Sna Pay: un evento che aggrega!

Sna Pay: un evento che aggrega!

Nella mattina del 4 maggio si è tenuto un evento alla presenza di oltre 500 agenti: il responsabile del progetto Gianluigi Lovatti ha presentato Sna Pay, l’aggregatore di pagamenti da remoto targato SNA, il Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione.

Italia on Site ha partecipato, insieme a Plurisoft, in qualità di sviluppatori tecnologici della piattaforma Sna Pay: grazie al nostro know-how abbiamo realizzato un sistema semplice e veloce, utilizzabile anche senza formazione iniziale, da tutti gli associati SNA.

Sna Pay è l’aggregatore bancario che permette di far pagare da remoto il tuo cliente ovunque sia e quando vuole con i suoi metodi di pagamento preferiti. Cliccando su un link inviato, anche massivamente e automaticamente, via mail e/o SMS, sceglie direttamente la modalità che preferisce, tra carta, bonifico, ecc…

Sul sito snapay.it è già disponibile tutto il materiale per iscriversi e aderire al servizio:

Registrati subito sul sito e accedi alla piattaforma.

Dopo aver risposto al breve questionario, puoi scegliere uno dei 2 pacchetti di acquisto per aderire al servizio, a partire da 50,00€ per inviare fino a 500 link di pagamento annuali.

i pacchetti di Sna Pay

Hanno preso parte all’evento del 4 maggio i responsabili dei partner bancari Nexi e MultisafePay nelle persone di Laura Ribechini per il primo, Stefano Calce e Hector Rabellino per il secondo.

Si tratta solo del primo passo verso il futuro dei pagamenti digitali: stiamo lavorando per distribuire l’aggregatore a tutti gli intermediari iscritti al RUI.

Se non sei associato SNA e vuoi rimanere aggiornato sugli sviluppi dei nostri progetti puoi iscriverti al nostro form contatti a questo link: richiedendo una demo dei nostri servizi sarai invitato ai webinar gratuiti di presentazione.

Condividi!